Helping people to travel

Mollo tutto

Mi ricordo bene quando decisi di mollare tutto: correva il mese di maggio del 2019 quando comunicai la mia decisione per telefono ad Andrea, il mio migliore amico. Sarei partito da lì a un anno e da quel momento in poi avrei iniziato a risparmiare il più possibile. A metà febbraio 2020 informai il mio capo che sarei partito a maggio per un viaggio di almeno 6 mesi. Destinazione Mosca da dove avrei preso il treno fino a Vladivostok. E poi chissà.

Però, come tutti sapete, l’anno 2021 è stato l’anno della pandemia e ho dovuto rimandare il tutto a novembre 2021. Purtroppo in quel periodo non era ancora possibile viaggiare in Russia e ho dovuto cambiare il mio itinerario: ho deciso quindi di optare per il Messico. Lì ho pure  comperato una moto con la quale ho fatto un coast to coast dai Caraibi al Pacifico.

LA MIA INTERVISTA

Ascoltami alla radio della Svizzera Italiana (RSI)​

Sono arrivato in Colombia un po’ per caso: stavo in ostello quando arrivò un gruppo di francesi. La ragazza del gruppo (si chiama Lara se non ricordo male) stava parlando di quanto fosse bella e unica la Colombia. Raccontava di come fosse facile viaggiare e che non c’erano più molte restrizioni. Non ricordo esattamente di che regione della Colombia stesse parlando ma la sua passione nel raccontare mi ha talmente intrigato e incuriosito che non ho potuto fare a meno di intromettermi e chiedere più informazioni. Dopo questo incontro ho deciso di acquistare il biglietto. Dapprima Medellin, poi l’Eje Cafetero, la costa Caraibica, Bogotà, Boyacà e Santander. Ora mi trovo a Cartagena dove ho deciso di stabilirmi e avviare la mia attività nel turismo.

Il mio viaggio in Colombia iniziò così, dopo una discussione con questa perfetta estranea. Il bello di un viaggio è proprio questo: piccoli regali e chicche che ci vengono regalati da altri appassionati viaggiatori.

Il mio blog nasce per questo motivo: voglio essere la vostra Lara, colei che mi ha persuaso con la sua passione a intraprendere il viaggio in Colombia.

“La follia è come la gravità: basta solo una piccola spinta”

Joker, dal film "Il cavaliere oscuro"
Renato Molo

Renato Molo

Your polyglot contact in Colombia

Contact me in Italian, English, Spanish, German and French

La mia assicurazione per i viaggi

Preferiti
Il ristorante di Maria

Caffé Lunatico

Esplora

LA MIA INTERVISTA

Ascoltami alla radio della Svizzera Italiana (RSI)​

IL MIO CANALE YOUTUBE

Open chat
Let's have a chat
Ciao, can I help you? Contact me in English, French, German, Spanish or Italian.